Microsoft amplia ancora la gamma dei suoi servizi. A volte accade senza grandi clamori. Ieri un utente – tale Kabir Cheema – si è accorto che digitando il termine “speedtest” nel motore di ricerca Bing, il sistema restituisce i risultati del test sulla velocità di connessione dell’apparecchio direttamente nella pagina, ossia senza aprire la pagina del sito che fornisce il servizio. Non è chiaro se per questa operazione Microsoft usi il sito speedtest.net o l’app proprietaria “Network Speed Test” che si trova sullo store ufficiale.

Microsoft Bing Speedtest
Microsoft Bing Speedtest

La società di Redmond non ha ancora fatto alcun annuncio ufficiale – né commento – a riguardo. La nuova funzionalità comunque non è ancora attiva per tutti gli utenti, il che significa che potrebbe essere ancora in fase di test o di diffusione. Ciò che sappiamo per il momento è che i risultati dello speedtest appaiono sia sui dispositivi mobile che sul browser via desktop.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum