N26 è una banca vera e propria, non una mera carta ricaricabile, della quale però offre tutti i vantaggi. Non solo: i tanti strumenti messi a disposizione dell’utente, direttamente all’interno del conto corrente gratuito, permettono di poter sfruttare una marea di possibilità che rendono la carta N26 lo strumento ideale per poter fare shopping sia online che offline.

N26 per lo shopping sicuro

Una banca 100% online è decisamente comoda, ma non avrebbe senso di esistere se innanzitutto non fosse completamente sicura da utilizzare. Si sa, i termini “sicurezza” e “online” non sono così semplici da riuscire a far andare d’accordo. Tuttavia, la banca N26 garantisce ai suoi utenti, qualsiasi sia il tipo di conto che hanno scelto, di avere a disposizione tutta una serie di strumenti messi a punto per proteggere i movimenti finanziari online e offline. Il punto di forza è nel connubio tra versatilità, semplicità e sicurezza, garantiti da un brand ormai affermato che da anni si caratterizza per un approccio estremamente “smart” a questo tipo di servizi.

Ad esempio, all’interno dell’applicazione (disponibile naturalmente sia per Android che per iOS) è possibile gestire qualsiasi dettaglio della carta, che si usa sia per acquisti online che offline. Fondamentale è lo strumento per cambiare il PIN in qualsiasi momento: immagina di averlo mostrato per errore a qualcuno o di avere dubbi a riguardo, potrai cambiarlo in pochi istanti, ogni volta che vuoi. Se poi temi di aver smarrito la carta (o che questa ti sia stata rubata) puoi bloccarla direttamente dall’applicazione.

Inoltre, è possibile gestire liberamente l’importo massimo di prelievi e di pagamenti, ma non solo, con un solo click puoi abilitare o disabilitare:

  • prelievi da ATM;
  • pagamenti online;
  • pagamenti all’estero.

Da non trascurare la ricezione di notifiche push puntuali, e assolutamente in tempo reale, ogni che volta viene compiuto un movimento sul conto: è impossibile che qualcuno paghi con la tua carta (nella remota possibilità in cui ci riesca) senza che tu venga a saperlo.

Carta N26

Infine, proprio perché la maggior parte degli strumenti di sicurezza è  affidata all’applicazione, la stessa si può configurare solo e soltanto su uno smartphone alla volta: non rischierai che il tuo account rimanga attivo per errore su un vecchio device, magari a disposizione di mani e occhi indiscreti. A protezione dell’applicazione stessa, naturalmente, ci sono diversi metodi di autenticazione fra i quali scegliere (sulla base del modello del tuo smartphone). Quindi:

  • PIN;
  • riconoscimento del volto (come il celeberrimo Face ID di iPhone);
  • lettore d’impronte digitali.

Una piccola feature aggiuntiva, assai curiosa e utile, è la possibilità di nascondere con un solo gesto della mano tutti gli importi mostrati a schermo all’interno dell’app. Per capire perché questa opzione è molto comoda, vale la pena fare un piccolo esempio: se sei costretto ad aprire la tua banca N26 in mezzo ad altra gente, magari per fare un controllo, non è escluso che qualcuno possa dare una sbirciatina al tuo saldo e alle tue operazioni; bene, per evitarlo basta passare la mano sullo smartphone e (grazie al rilevamento da parte del sensore di prossimità del device) gli importi saranno tutti nascosti immediatamente, per poi tornare visibili attraverso lo stesso movimento.

N26 per lo shopping online e offline semplice

N26, lo abbiamo ampiamente anticipato, è una banca vera e propria, che funziona al 100% online, che offre un conto corrente base gratuito con un IBAN da utilizzare come si farebbe normalmente. Quindi via libera a:

  • domiciliazione delle utenze;
  • domiciliazione dello stipendio;
  • ricezione e invio di bonifici.

L’aspetto estremamente comodo di questo sistema è che la carta di debito associata al conto di fatto permette di utilizzare tutti i fondi presenti per pagamenti sia online che offline. La carta N26 si appoggia al circuito Mastercard e questo significa una cosa sola: possibilità di utilizzare la propria card praticamente ovunque, considerando quanto diffuso, sicuro e utilizzato sia il circuito in questione.

Inolte, a tal proposito vale la pena sottolineare che i pagamenti online passano anche dalla verifica attraverso la tecnologia avanzata del sistema 3D Secure (3DS), grazie al SecureCode di Mastercard. Un ulteriore step a garanzia di protezione dei propri movimenti finanziari online.

Ricapitolando, dunque:

  • N26 è una banca che offre un vero e proprio conto corrente online;
  • il conto base è completamente gratuito e può essere aperto in pochi minuti tramite procedura guidata;
  • a casa arriva una carta di debito fisica di N26, che si appoggia al circuito di pagamento Mastercard;
  • la carta si può utilizzare senza alcun problema per effettuare pagamenti online e offline, utilizzando direttamente i fondi presenti sul conto.

N26

Insomma: una sola soluzione semplice e completa per avere conto corrente e carta di debito sempre a disposizione. A questo si aggiunge un’altra interessante opportunità per chi preferisce i pagamenti contactless: la carta N26 è supportata dai sistemi Apple Pay e Google Pay.

Come attivare un conto corrente N26

Parola d’ordine: semplicità. E rapidità, potremmo aggiungere. Chi desidera avere subito un conto corrente gratuito di N26, può attivarlo collegandosi sul portale ufficiale della banca 100% online (a questo indirizzo) e seguire la procedura guidata. Pochi step, una rapida (ma efficace) verifica dell’identità – tramite fotocamera dello smartphone e documento di riconoscimento – e poi sarete pronti. Intanto, la carta fisica verrà spedita gratis all’indirizzo specificato in fase di registrazione.

Insomma, aprire un conto corrente 100% online con N26 non potrebbe essere più semplice!

Sponsored by N26