Al grande evento Apple di ieri sono stati presentati i nuovi iPhone, i nuovi Apple Watch e la nuova Apple TV, ma anche iOS 11, l’ultima versione del sistema operativo per iPhone e iPad. iOS sarà scaricabile ed installabile sui dispositivi Apple supportati a partire dal 19 settembre e, tra le principali novità, ci sarà un nuovo control center per iPhone e iPad, Siri migliorata, modalità Live Photo ed una modalità tastiera ad una sola mano.

iOS 11 dal 19 settembre
iOS 11 dal 19 settembre

iOS 11 porterà moltissimi miglioramenti per iPad: iPad Pro avrà finalmente un vero multitasking ed una modalità Split View migliorata; la nova app Files permetterà di condividere facilmente files tra applicazioni diverse (finalmente arriva il drag & drop). Ci sarà poi un nuovo dock su iPad Pro, simile a quello dei computer Mac, disponibile in qualsiasi applicazione e schermata.

Sempre il 19 settembre arriverà anche watchOS, il sistema operativo degli Apple Watch, che includerà nuove funzionalità per la salute e gli allenamenti. L'Apple Watch potrà adesso monitorare il battito cardiaco e segnalare eventuali irregolarità. Apple spera che questa funzione, in futuro, aiuterà ad identificare una malattia. Apple Music è stata completamente ridisegnata per watchOS e, grazie alle caratteristiche dei nuovi Apple Watch Serie 3, potrà essere riprodotta anche senza un iPhone nelle vicinanze.

All'evento di ieri è stata presentata anche la nuova Apple TV 4K ed il relativo sistema operativo tvOS (disponibile dal 22 settembre). Apple ha inserito i contenuti 4K dalle migliori case cinematografiche ed anche lo streaming 4K da Netflix e simili. Gli sportivi potranno visualizzare le prossime partite in cima alla loro lista e la Apple TV mostrerà anche il risultato in tempo reale.