Anche ZTE partecipa al Broadband World Forum 2016, che si sta tenendo a Londra (da 18 al 20 ottobre). Per l’azienda cinese sarà l’occasione di presentare un nuovo device per l’intrattenimento domestico. Si tratta del set-top-box denominato ZTE ZXV10 B860H, basato su OS Android TV. Il nome non è dei più semplici da ricordare – poco “catching” dal punto di vista del nome – ma in patria potrebbe diventare un valido competitor per il nuovo Mi Box di Xiaomi.

La notizia è ufficiale, in quanto ZTE ha rilasciato un comunicato stampa in merito. Dell’apparecchio per il momento abbiamo solo un’immagine che ci mette al corrente della sua forma, del colore e delle dimensioni. Come si vede dall’immagine, si tratta del solito scatolotto nero, alquanto anonimo. Sulla parte frontale sembra esserci una piccola finestrella, probabilmente dedicata a ricevere il segnale infrarosso da un telecomando, mentre sulla parte superiore è presente il logo ZTE, in grigio chiaro, e due piccoli centri concentrici che

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum