Dopo l’annuncio delle varianti di colore Red per Mi 5X e Black per Mi Max 2, Xiaomi annuncia un taglio sul prezzo del suo Mi Note 3. Ben 300 yuan in meno rispetto alla quotazione di listino. 

Xiaomi Mi Note 3
Xiaomi Mi Note 3

Il recente phablet asiatico, dunque, sui principali mercati internazionali passa da 2.499 a 2.199 yuan, al cambio ufficiale odierno circa 280 euro. Mi Note 3, lo ricordiamo, è equipaggiato con uno schermo da 5,5 pollici e spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 660. 

Sotto la scocca ci sono 6GB di memoria RAM e 64GB/128GB di spazio interno nativo. Il tutto alimentato da una batteria da 3.500mAh. Tre le fotocamere: una doppia posteriore con sensori da 12MP e una selfie-camera da 16MP. Tra le altre feature degne di nota segnaliamo la porta USB Type-C, il sensore biometrico per impronte e l’NFC.