Trapelate nuove informazioni a riguardo di Xiaomi Mi 9 trasparente, una delle versioni in uscita del flagship della casa cinese: avrà un nome molto particolare

Xiaomi Mi 9 Battle Angel

Xiaomi Mi 9 arriverà il prossimo 20 febbraio durante un evento organizzato in Cina, alcuni giorni prima del Mobile World Congress 2019. Nell’attesa del lancio ufficiale, in rete sono circolate nuove informazioni riguardo uno dei modelli Mi 9 che saranno disponili sul mercato. Si tratta della versione con schienale trasparente, di cui oggi il è apparso online il teaser ufficiale: a quanto pare lo smartphone si chiamerà Xiaomi Mi 9: Battle Angel, perchè frutto partnership tra il produttore del telefono cinese e il film Alita: Battle Angel.

Il teaser punta l’attenzione sul chipset Qualcomm, che si conferma essere lo Snapdragon 855. Inoltre, come si può notare dal video è presente anche la tripla telecamera e la bobina per la ricarica veloce Qi Wireless posizionata nella parte bassa del lato posteriore del dispositivo. Nel primo leak, i fori per le camere erano quattro, eveidentemente non è così.

Sono presenti anche alcune scritte, quali “MIUI” e “Super Mi”, che indicano l’interfaccia utente e probabilmente la tecnologia dedicata al supporto della CPU per ottenere il massimo delle prestazioni.

Riguardo il comparto fotografico, si sa anche che il sensore principale sarà da 48MP (Sony IMX 586) e ci sarà anche una camera grandangolare. Sarà disponibile anche una versione “esagerata” del telefono con 12GB di memoria RAM: presumibilmente si tratta della Explorer Edition.

La versione Xiaomi Mi 9: Battle Angel apparirà al fianco delle altre varianti del Mi 9 che, ricordiamo, verranno tutte presentate il 20 febbraio in Cina. Ci preme farvi notare che il dispositivo di Xiaomi, in questo caso nella versione Battle Angel, arriverà prima del film a cui è ispirato, dato che Alita: Battle Angel (in italiano: Alita – Angelo della battaglia) uscirà nelle sale cinematografiche cinesi venerdì 22 febbraio.

Riguarda i prezzi, alcuni rumors suggeriscono cifre che oscillano, a seconda dei modelli, dai 460 euro ai 780 euro.

Fonte: GSMArena