Sembra proprio che il 2021 sarà l’anno degli smartphone aventi uno schermo secondario posto sul pannello posteriore, incluso il Mi 11 Ultra di Xiaomi. Di fatto, bisogna ammetterlo: il mondo della telefonia sta subendo uno stallo notevole da diverso tempo e sembra che i device Dual Screen e foldable stiano dando un leggero scossone a questo settore.

Ci sarà un altro telefono simile al Mi 11 Ultra

Tuttavia, i produttori di dispositivi mobili stanno cercando di inventare nuovi design e funzionalità uniche per distinguersi dalla massa. Abbiamo assistito a telefoni bizzarri come il Wing di LG o abbiamo visto esperimenti (mai commercializzati) come l’LG Rollable, l’OPPO X arrotolabile e lo Xiaomi Mi Mix Alpha.

Ora, il popolare leakster “Digital Chat Station” afferma che quest’anno verranno lanciati almeno due smartphone che presenteranno un display secondario sul pannello posteriore del telefono.

Recentemente, il nuovo Mi 11 Ultra di Xiaomi è trapelato online e l’immagine ha rivelato che c’è uno schermo secondario più piccolo accanto ai sensori della fotocamera, posto all’interno dell’interno della lastra rettangolare orizzontale che si trova sulla back cover.

Abbiamo visto alcuni smartphone in passato che disponevano di un piccolo schermo secondario per mostrare informazioni come notifiche, orario, meteo, ecc. Alcuni anni fa, Meizu aveva lanciato il suo Meizu Pro 7 che aveva proprio tale feature sul pannello posteriore , insieme al modulo fotocamera.

Sarà interessante vedere cosa ha in serbo Xiaomi per il suo prossimo smartphone Mi 11 Ultra. Resta anche quali saranno gli altri brand a proporre opzioni simili. Il Mi 11 Ultra dovrebbe essere lanciato fra pochi mesi, quindi dovremo aspettare ancora qualche settimana per saperne di più.

L’anno scorso, Huawei aveva brevettato un design per smartphone che presentava uno schermo secondario sul retro del dispositivo, unitamente al modulo della fotocamera. Ma non sappiamo se la società renderà ufficiale quel patent o meno.

Secondo voi chi lancerà un device con questa funzionalità?

Fonte:Weibo Digital Chat Station