Sul web è emersa una scheda tecnica che mette a nudo tutte le specifiche dei telefoni di Xiaomi facenti parte della serie Mi 11. L’elenco include anche i prezzi del Mi 11 Pro, dispositivo ancora da annunciare e di un terzo modello denominato “Mi 11 Pro +“. Non siamo stati in grado di verificare i dettagli, quindi consigliamo ai nostri lettori di prendere le seguenti informazioni “con un pizzico di sale“.

Xiaomi Mi 11 Pro: il recap delle informazioni

Secondo la scheda tecnica appena emersa, il Mi 11 Pro sembra disporre dello stesso display 2K da 6,81 pollici del Mi 11 standard. Ha una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una frequenza di campionamento tattile di 480 Hz, oltre ad un valore JNCD inferiore a 0,38 e un valore Delta E inferiore di 0,41.

Sul posteriore ci saranno tre fotocamere unitamente ad un flash dual LED e ad un sistema di messa a fuoco laser. Le specifiche della fotocamera per il telefono includono un sensore principale Samsung GN2 da 50 MP con OIS, un’ottica secondaria Sony IMX586 / 598 da 48 MP e un’altra lente Sony IMX586 da 48 MP con zoom ottico 5X e zoom ibrido 120x. La selfiecam invece, sembra essere un’unità da 20 MP.

Il foglio delle specifiche afferma che il telefono godrà di una batteria da 5000 mAh con supporto per la ricarica cablata rapida da 67 W e la ricarica wireless rapida da 67 W. Il telefono si caricherà tramite una porta USB-C (USB 3.0).

Fra le altre caratteristiche menzionate troviamo l’NFC, lo scanner di impronte digitali in-display, il WiFi 6E, il Bluetooth 5.2, un blaster a infrarossi, un motore dell’asse X e audio by Harman Kardon.

Le dimensioni del telefono saranno – molto probabilmente – di 164,3 x 74,6 x 9,0 millimetri e il peso del device invece, potrebbe essere di 220 grammi. 

Il Mi 11 Pro arriverà in due varianti:

  • 8 GB di RAM e 256 G di storage;
  • 12 GB di RAM e 256 GB di spazio.

Ovviamente, il processore sarà sempre lo Snapdragon 888 di Qualcomm.

Mi 11 Pro+: il nuovo modello

L’anno scorso, il modello di punta della serie Mi 10 è stato lanciato come Mi 10 Ultra ma secondo questa scheda tecnica appena trapelata, Xiaomi abbandonerà la dicitura “Ultra”. Si dice che il telefono si chiamerà Mi 11 Pro + : questo mostra che Xiaomi sta seguendo la tendenza lanciata in passato da altri produttori cinesi come Vivo e Huawei.

Anche il terminale più potente del trio avrà lo stesso display delle altre due varianti. Il processore sarà lo Snapdragon 888 abbinato a 8 GB o 12 GB di RAM LPDDR5 e 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1.

Il Mi 11 Pro + differirà dagli altri due modelli nella configurazione della fotocamera. Di fatto, è emerso che avrà una lente Samsung GN2 da 50 MP, un’ottica Sony IMX586 / 598 da 48 MP, una seconda Sony IMX586 con zoom ottico 10x e una camera verticale da 12 MP con zoom ottico 2x. Quindi, a differenza dei suoi fratelli che hanno tre obiettivi posteriori, questo sembra averne quattro. E la selfiecam dovrebbe essere da 32 Mpx e non da 20. Supporterà la ricarica cablata rapida da 120 W e la ricarica wireless rapida da 67 W. Non mancherà anche il supporto per Quick Charge 5.0. Il telefono avrà una classificazione IP68 e misurerà 164,3 x 74,6 x 9,5 millimetri. Sarà anche più pesante delle altre due versioni, poiché si dice che disponga di un peso di ben 230 grammi.

Fonte:Gizmochina