Stando ad un post condiviso su Weibo da un noto leaker, lo Xiaomi Mi 11 Pro potrebbe presentare una batteria più grande di quella prevista dagli ultimi rumor. Inoltre, il nuovo flagship potrebbe arrivare a livello globale a primavera.

Mi 11 Pro: quando arriva?

Xiaomi sta per lanciare lo smartphone Mi 11 anche in Italia, ma già le indiscrezioni parlano del Mi 11 Pro. Questi rumor suggeriscono che il fratello maggiore dell’imminente top di gamma della società cinese potrebbe arrivare nei prossimi mesi, forse proprio in coincidenza con l’inizio della primavera. Inoltre, lo smartphone potrebbe celare sotto il cofano una batteria più grande del previsto ed equivalente a 5.000 mAh, oltre chegodere della tecnologia di ricarica ultra veloce.

Ma Xiaomi non dovrebbe accontentarsi di solo una variante del suo Mi 11, dato che recenti indiscrezioni parlano dell’arrivo anche di un modello Ultra. Questo dispositivo dovrebbe godere di display curvo 2K con refresh rate fino a 120Hz e un foro atto ad ospitare la fotocamera frontale. Inoltre, pare che il Mi 11 Ultra potrebbe godere del supporto per ricarica wireless veloce da 67 W.

Nell’attesa di vedere dal vivo queste presunte versioni, ricordiamo che lo Xiaomi Mi 11 – in arrivo in Italia l’8 febbraio – sarà il primo smartphone con a bordo il chipset Qualcomm Snapdragon 888. Inoltre, il telefono verrà fornito con MIUI 12.5 basato su Android ed un comparto fotografico veramente ricco e composto da ben tre fotocamere. Entrando nei dettagli, il device conterà su un sensore principale da 108 megapixel, un obiettivo ultra grandangolare da 13 megapixel e un teleobiettivo da 5 megapixel.

Fonte:techradar