Nel corso di un podcast, il Senior Software Development Engineer Jerry Berg di Microsoft ha affermato che “sta per accadere qualcosa nello spazio di Windows Phone che sta per sconvolgere il mondo intero… aspettatelo, sarà particolarmente sorprendente”.

Secondo le indiscrezioni, Jerry Berg potrebbe fare riferimento al prossimo successore di Nokia Lumia 1020, noto in rete con il nome in codice “McLaren”, le cui specifiche tecniche parrebbero essere particolarmente innovative.

Nokia Lumia 1020
Nokia Lumia 1020

Il device che sostituirà il fortunato Lumia 1020 dovrebbe infatti essere caratterizzato da un comparto fotografico PureView dotato di sensore da 41 megapixel e dalla presenza di un sistema touch tridimensionale conosciuto come 3D Touch o Real Motion simile a quello adottato da Microsoft Kinect per controllare e gestire il device senza doverne toccare lo schermo.

Tale smartphone appartenente alla gamma Lumia potrebbe inoltre essere tra i primi ad assumere la nuova denominazione “Nokia by Microsoft” che secondo alcune informazioni raccolte sarebbe stata scelta per i device di prossima generazione realizzati dall’azienda di Redmond.

Il patto con Nokia prevedrebbe l’utilizzo del brand fino a 18 mesi dopo la chiusura del passaggio di Nokia Devices and Services a Microsoft, mentre le linee Nokia X e Nokia Asha manterrebbero il marchio fino al 2016 e fino al 2024 rispettivamente.

Il Lumia “McLaren” dovrebbe essere immesso sul mercato nel corso dell’ultimo trimestre dell’anno.