Ancora una volta insieme Vodafone Omnitel e Zelig, per la tappa milanese del 17 settembre dello Zelig Tour al Vigorelli, per raccogliere fondi a favore del CESVI, l’organizzazione umanitaria italiana indipendente, nell’ambito della campagna ‘Fermiamo l’AIDS sul nascere’. Vodafone Omnitel sostiene il CESVI attraverso il Super Messaggio Solidale dal marzo 2002 e da questa estate insieme a Zelig, che a sua volta sostiene l’associazione dal 1998.

Grazie anche alla preziosa collaborazione di Zelig e a precedenti iniziative, Vodafone Omnitel ha raccolto circa 76.000 Super Messaggi Solidali. Bisio durante lo spettacolo al Vigorelli, come durante tutti gli spettacoli del Tour, inviterà gli spettatori a contribuire alla campagna inviando un Super Messaggio Solidale (SMS) al numero 4333253 (il Super Messaggio Solidale è un semplice SMS che all’utente costa 1 Euro e trasforma lo strumento di comunicazione più utilizzato del momento in un nuovo modo di donare, con un gesto semplice e quotidiano – il valore di ogni messaggio, pari ad un euro IVA inclusa, sarà devoluto al CESVI senza costi aggiuntivi e senza ricavi da parte di Vodafone Omnitel).

Il servizio consente di inviare uno o più messaggi solidali (di 160 caratteri) e di ricevere un SMS informativo sulle attività svolte dal CESVI. Il contenuto dell’SMS é libero ed é una scelta del donatore raccontare in 160 caratteri il proprio pensiero solidale. Vodafone Omnitel raccoglierà i ‘pensieri della solidarietà’ che verranno pubblicati sul proprio sito ufficiale in maniera anonima. La campagna del CESVI ha l’obiettivo di prevenire la trasmissione dell’HIV dalle mamme ai bambini nell’Africa subsahariana attraverso un programma di prevenzione, di cura farmacologica, di sostegno psicologico alla mamma e di assistenza alimentare al neonato.