La collaborazione tra Fujitsu e
Siemens nel settore dei PC si allarga anche a quello dei palmari, con la presentazione
del primo PDA Pocket PC marchiato dalla joint venture nippo-tedesca. Il Pocket
Loox, questo il nome del terminale, verrà presentato in occasione del CeBIT
2002
, congiuntamente dalle due case.

Il palmare sarà basato sul sistema
operativo Pocket PC 2002, avrà un display da 65 mila colori e si porrà nella
fascia alta del mercato. Il design del nuovo PDA è prettamente nipponico e ricorda
molto quello del recente Toshiba e570.
Peculiarità del nuovo Pocket Loox è la compatibilità Bluetooth, secondo palmare
Pocket PC ad avere tale caratteristica integrata, dopo il Compaq iPAQ
H3870
.

Fujitsu e Siemens presenteranno
le altre funzionalità nel corso del CeBIT 2002, nel quale Pocket Loox farà la
sua prima apparizione pubblica. Importante anticipazione è la possibilità di
inserire il PDA in un apposito jacket di espansione, che permetterà di trasformarlo
in un terminale GPRS. Il jacket sarà prodotto da Siemens, molto probabilmente
utilizzando il modulo GPRS MC35, già visto all’opera nel Gericom 1st SUPERSONIC
GPRS
. Sconosciute data di uscita e prezzo, che sarà, comunque, rapportato
alle qualità di fascia alta del terminale.


Il Pocket Loox di Fujitsu Siemens