COMPUTEX Taipei ha appena cancellato il suo evento dal vivo per il 2021; ora questo diventa uno show interamente online, proprio come è avvenuto lo scorso anno e come sta avvenendo per diverse realtà e/o fiere. Pensiamo al WWDC di giugno di Apple, per esempio; anch’esso sarà completamente digital.

COMPUTEX Taipei: solo digital, di nuovo

Il Taipei International Information Technology Show, noto anche come COMPUTEX Taipei, è uno show dove si mostrano i progressi compiuti dalle aziende nell’ambito dei computer e dei PC e si tiene ogni anno a Taiwan.

È una delle più grandi fiere di computer al mondo e, proprio come molti altri show tecnologici, anche questa è stata colpita dalla pandemia da CoVid-19. Gli organizzatori hanno ora annunciato la cancellazione dell’evento di persona di quest’anno e hanno riferito che sarà solo un evento interamente digitiale.

In una dichiarazione ufficiale pubblicata questa settimana sul sito ufficiale COMPUTEX Taipei, è stato rivelato che la mostra in loco per quest’anno è stata annullata a causa della pandemia in corso e del controllo delle frontiere che colpisce la maggior parte dei Paesi interessati, degli espositori internazionali, dei visitatori e dei media.

In precedenza, il piano era quello di organizzare un evento ibrido che combinasse l’esperienza in loco con una virtuale. Tuttavia, il recente sviluppo significa che che ci sarà solo uno show virtuale. L’ultimo grande show COMPUTEX si è tenuto nel 2019, un anno prima dello scoppio della pandemia. L’evento dell’anno scorso è stato rinviato da giugno a fine settembre prima di essere cancellato per motivi di sicurezza. L’evento di quest’anno si terrà tra il 1 ° giugno e il 5 giugno.

Di tutt’altra idea sembra essere invece il MWC 2021 che, stando a quanto si legge, sarà uno show dal vivo. Tuttavia, ben quattro grandi realtà hanno già disertato: Google, Sony, Ericsson e Nokia.

Fonte:Twitter COMPUTEX Taipei