Saranno commercializzati a breve tramite l’operatore giapponese NTT DoCoMo i nuovi phablet di casa Sharp. Sono AQUOS Zeta SH-01H, AQUOS Compact SH-02H e AQUOS Compact DM-01H. Tutti I modelli si basano su Android 5.1 Lollipop e vantano una piattaforma hardware basata sul processore Qualcomm Snapdragon 808 con frequenza a 1,8GHz. 

Al vertice del trittico c’è Zeta SH-01H, terminale certificato IP55/58 che resiste ad acqua e polvere, alimentato da una batteria non rimovibile 3.100mAh. A bordo ha anche un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali, 3GB di RAM e 32GB di storage. Particolarmente interessante la fotocamera principale, una 13,1 megapixel con lente f/1,9 capace di acquisire filmati in slow-motion con risoluzione FHD a 120fps. Lo schermo è un 5,3 pollici Full-HD con copertura in Corning Gorilla Glass 4. Tre le colorazioni: black, magenta e blue. Atteso per novembre. 

Sharp Aquos Zeta SH-01H
Sharp Aquos Zeta SH-01H

Il modello intermedio, Compact SH-02H, vanta uno schermo leggermente più piccolo, 4,7 pollici con risoluzione Full-HD. Stessa RAM del fratello maggiore, 3GB, e storage di 16GB.  Anche la fotocamera principale è la stessa di quella in dotazione a Zeta SH.01H. AQUOS Compact SH-02H è certificato IP55/IP58. Sarà disponibile in due colorazioni, Yellow/Silver e Blue/Black, a partire da dicembre.

Sharp Aquos  Compact SH-02H
Sharp Aquos Compact SH-02H

Il più piccolo della serie, Compact DM-01H, è brandizzato Disney. È spinto da una cpu hexa-core, composta da 2 unità da 1,8GHz e 4 unità da 1,4GHz. Alimentato da una batteria da 2.810mAh, DM-01H è dotato di schermo da 4,7 pollici con risoluzione FHD ed equipaggiato con una fotocamera principale da 13,1 megapixel. Tre i GB di RAM, accompagnati da 16GB di spazio interno. Disponibile in due colori, Sparkle Pink e Sparkle Blue, a partire da gennaio 2016. Prezzi non ancora ufficializzati.

 

Sharp Aquos  Compact DM-01H
Sharp Aquos Compact DM-01H