The Phone House, filiale del gruppo britannico Carphone Warehouse, parte in Francia come secondo operatore mobile virtuale di telefonia mobile, dopo aver concluso un accordo con l’azienda telefonica Orange. The Phone house sarà attivo sul mercato francese con il nome di Omer Telecom e segue l’esempio della tedesca Debitel, primo operatore virtuale in Francia, che offre i propri servizi grazie ad un’intesa con SFR.