Singolare episodio capitato a Gerard, giocatore spagnolo della squadra di calcio del Barcellona. Gerard si apprestava a disputare una partita di Coppa UEFA nella quale era impegnata la sua squadra quando, pochi minuti prima del fischio iniziale, ancora negli spogliatoi, rispondeva ad una telefonata al proprio cellulare, stante il fatto che l’utilizzo dei telefonini negli spogliatoi era stato severamente proibito dall’allenatore della squadra azul grana, Frank Rijkaard. Somma è stata la sorpresa per Gerard quando, rispondendo al cellulare, ha trovato dall’altro lato della cornetta proprio Rijkaard, che, furioso, gli ha annunciato l’esclusione dalla squadra e lo ha spedito in tribuna. Rijkaard ha affermato dopo il match che la disciplina nello spogliatoio è uno dei fattori più importanti è che il divieto ad utilizzare il telefonino era stato più volte ripetuto e violato.