Quando Prisma è stato lanciato, all’inizio di quest'anno, ha subito ottenuto un gran successo. L'app, che utilizza una rete neurale artificiale per trasformare le foto in opere d'arte colorate, ha infatti preso piede rapidamente ed è stata recentemente premiata come app dell'anno sia da Google che da Apple. Un nuovo update porta adesso all'app funzionalità social, consentendo appunto di condividere le proprie creazioni su altri mezzi di comunicazione.

Foto artistiche.
Foto artistiche.

Ovviamente, tutte le opzioni standard per la condivisione di foto rimangono, ma ora è anche possibile creare un proprio account Prisma e votare gli scatti ritoccati di altre persone. Inoltre, l'ultimo aggiornamento raddoppia anche la risoluzione di output di Prisma. La versione iOS supporta anche diversi aspect-ratio, quindi qualcosa di diverso rispetto al rapporto standard di 1:1. La versione di Android rimane invece ferma a gestire foto quadrate e non permette ancora di registrare video, cosa che probabilmente cambierà in un f

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum