Vodafone Omnitel lancia il tour del proprio Vodafone Media Lab, iniziativa che vede il gestore impegnato nella divulgazione di applicazioni digitali e di comunicazione in quattro città italiane. La prima tappa è Milano, dove la grande struttura pressostatica a forma di serra ha aperto i battenti. All’interno del Vodafone Media Lab sarà possibile utilizzare PC, software audio/video, macchine fotografiche digitali, videocamere, scanner e telefonini di ultima generazione e tutto quanto è necessario per esplorare le nuove forme della comunicazione visiva e sonora digitale, il tutto in maniera completamente gratuita.

La presenza di schermi dedicati, che consentono di evidenziare il lavoro di chi è alle varie postazioni, permette ai nuovi visitatori di essere subito coinvolti e di familiarizzare con il Media Lab come in un laboratorio aperto. Anche i neofiti ed i semplici curiosi potranno spostarsi con disinvoltura all’interno del laboratorio, partendo dalle funzioni più elementari, come la trasmissione di immagini da telefonino o la realizzazione di un foto ritratto digitale, per far sì che parole come MMS, scanning, sound e clip-art non siano più solo dominio esclusivo dei fanatici dell’high tech, ma diventino parte integrante della personale sperimentazione di tutti i visitatori.

Le visite mattutine saranno dedicate alle scuole, con le scolaresche che avranno la possibilità di raccontare il proprio mondo attraverso gli oggetti della quotidianità che meglio li rappresentano. La rielaborazione di questi elementi porterà alla creazione di un magazine multimediale di classe, in cui ogni allievo avrà contribuito a seconda delle proprie capacità ed inclinazioni. Le altre tappe del tour del Vodafone Media Lab saranno Bologna, Napoli e Roma.