Il lancio della nuova serie di flagship di OnePlus è previsto per metà marzo 2021 e adesso è appena emerso in rete un nuovo interessante dettaglio che ci suggerisce un’altra esclusiva feature di cui disporrà il terminale “Pro”. Sembra infatti che il modello di punta avrà la classificazione IP68: cosa significa? Semplice: il device sarà impermeabile, resistente all’acqua e alla polvere.

OnePlus 9 Pro: stessa filosofia del 2020

OnePlus 9 Pro verrà fornito con una classificazione IP68 per la resistenza all’acqua e alla polvere. Giusto come “remind me“, OnePlus 8 Pro è stato il primo telefono dell’azienda ad offrire una classificazione IP ufficiale, mentre questa era assente sull’iterazione vanilla.

Ora, sembra che l’azienda stia seguendo la stessa filosofia per i prossimi modelli di punta del 2021. Secondo l’insider Max J., OnePlus 9 Pro riceverà la certificazione IP68, mentre il modello standard no. E il OnePlus 9E? Anche lui sembra che non disporrà di questa caratteristica. Come dite? Cosa è OP 9E? Si tratta del nuovo telefono che – con buona probabilità – farà capolinea nella nuova serie di smartphone premium dell’azienda di Pete Lau. La sua particolarità risiede nelle dimensioni estremamente contenute e compatte. In altre parole, sì: il rivale di iPhone 12 Mini è in cantiere.

OnePlus 9 Pro: specifiche tecniche ufficiose

Secondo le indiscrezioni, si vocifera che OnePlus 9 Pro disponga di un display AMOLED QHD + da 6,67 pollici con frequenza di aggiornamento di 120Hz e di un foro per la fotocamera selfie. L’ammiraglia dovrebbe essere alimentata dall’ultimo SoC Qualcomm Snapdragon 888 5G abbinato ad almeno 8 GB di RAM e memorie UFS da 128 e 256 GB di storage. È probabile che il telefono funzioni su sistema operativo Android 11 con skin personalizzata OxygenOS.

Per quanto riguarda le telecamere, da uno schema trapelato di recente suggerisce che avrà quattro telecamere con due sensori di grandi dimensioni e due obiettivi regolari. OnePlus 9 Pro dovrebbe anche presentare la nuova soluzione di ricarica rapida da 65W proprietaria della compagnia, che abbiamo già avuto modo di vedere sul recente OnePlus 8T. Sul fronte della connettività troveremo il modulo 5G, il 4G LTE, il Wi-Fi dual-band, GPS, Bluetooth e una porta USB Type-C.

Al contrario, OnePlus 9 standard potrebbe essere dotato di un display AMOLED FHD + 120Hz, SoC Snapdragon 888, sistema operativo Android 11, connettività 5G, supporto per la ricarica rapida da 65 W e configurazione a tripla fotocamera con due sensori di grandi dimensioni. Non si sa ancora nulla sulle specifiche di OnePlus 9E al momento.

Fonte:Voice