OnePlus 8 Pro non è lontano dal suo debutto ufficiale. Stando a quanto emerge online, il prossimo 15 aprile l’azienda dovrebbe presentare la nuova linea di flagship della casa. I rumor circa le sue caratteristiche oramai li conosciamo a memoria, tuttavia, l’utente Ishan Agarwal ha pubblicato ulteriori notizie sul modello Pro in arrivo. Sembra che il display infatti, godrà di alcune feature esclusive, appannaggio della visione dei contenuti multimediali e dell’intera user experience.

OnePlus 8 Pro: display con HDR10+

Il pannello dei dispositivi di casa OnePlus è sempre stato una dellle feature più apprezzate da parte degli utenti e della stampa. Il nuovo display non sarà da meno: 6,78” con selfiecam incastonata nel foro sulla parte sinistra, refresh rate da 120 Hz e risoluzione QHD+.

A ciò si somma anche il fatto che il vetro sarà curvo, proprio come è avvenuto con OnePlus 7 Pro e OnePlus 7T Pro. La società cinese per. Sembra che presterà maggior attenzione anche alla fedeltà cromatica includendo la funzione MEMC che serve a misurar il movimento. E non è tutto; il supporto all’HDR10+ sempre attivo sarà fondamentale per la fruizione dei contenuti multimediali. Con un picco di luminosità ad oltre 1400 nits, OnePlus 8 Pro si preannuncia essere uno smartphone senza rivali nel mercato dei device top di gamma.

L’azienda sta inoltre lavorando per rendere ancor più fluida la già ottima OxygenOS, ovvero l’interfaccia personalizzata dal brand di Android. Grazie a memorie UFS 3.0, RAM di tipo LPDDR5, Soc Snapdragon 865 con modem 5G integrato, ci saranno varie features a bordo che renderanno l’intera esperienza veloce come non mai. Nel nuovo rapporto di Agarwal, viene nominata anche una “Haptics 2.0”, il nuovo feedback della vibrazione migliorato e rivisto.

OnePlus 8 Pro verrà presentato sul mercato il prossimo 15 aprile insieme a OnePlus 8 e un’inedita variante “low-cost”.

Fonte:Twitter Ishan Agarwal