Il nuovo corso inizierà ufficialmente in concomitanza con il CES di Las Vegas, dove ci sarà una conferenza stampa con molte novità, ma ZTE ha voluto mettere tutti sull’avviso: con un nuovo logo, più essenziale e leggero, l'azienda cinese punta a catturare l'attenzione del pubblico e si prepara a varare una nuova strategia che dovrebbe garantirle altri anni di successi.

 

Il nuovo logo ZTE
Il nuovo logo ZTE

 

 

La nuova "filosofia" di ZTE si chiama CGO: Cool, Gree, Open, ovvero un approccio più contemporaneo e giovane al mercato per catturare l'attenzione dei consumatori. Sostenibilità ambientale, tecnologie aperte e collaborative e un certo fattore "wow" nel design dei prodotti dovrebbero garantire il successo di questo nuovo corso. 

Inoltre, da "semplice" azienda impegnata nel settore telecomunicazioni ora ZTE vuole passare al più ampio mercato M-ICT: secondo i numeri snocciolati nel comunicato stampa è un affare da trilioni di dollari invece che solo da miliardi, e che vedrà il portofolio dell'offerta ZTE arricchirsi di soluzioni che spazino in tutti i comparti nei quali opera già. Prodotti per gli operatori, per le aziende e per i consumatori finali: ZTE ritiene di avere tutte le carte in regola per offrire soluzioni end-to-end che mettano nelle mani dei suoi clienti pacchetti chiavi in mano.

L'idea di avviare il nuovo corso CGO non si limiterà a un semplice cambio della strategia di marketing: ZTE promette anche un mutamento nell'intero approccio al business e della cultura aziendale, che vedrà i suoi dipendenti incoraggiati a intraprendere nuove iniziative pubbliche improntate alla creatività e che siano in grado di garantire vantaggi indiscutibili alla clientela.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum