Da quanto riportano i giornali coreani, Samsung è in trattativa con altri produttori di smartphone interessati all’acquisto e all'implementazione  sui propri dispositivi degli schermi dual edge visti sul Galaxy S7.

I più interessati sembrano essere Huawei, Vivo e Xiaomi, produttori che userebbero gli stessi pannelli riadattandoli però al proprio stile, che rispondano quindi a un software proprietario ed evitando di costruire cloni del Galaxy S7.

Immagine postata da Vivo su Weibo
Immagine postata da Vivo su Weibo

Un'immagine tratta da Weibo aveva anticipato quello che è emerso effettivamente dalla presentazione del Vivo Xplay 5: il dispositivo usa questo tipo di display. Probabilmente anche BlackBerry Priv ne sarebbe dotato.
La vendita di display da parte di Samsung a industrie concorrenti è un'attività che porta notevoli profitti alla casa sudcoreana: la vendita dei display AMOLED venduti ai produttori cinesi nel terzo quadrimestre dell'anno passato ha sortito per Samsung ottimi risultati.