Alcuni dataminer hanno analizzato il nuovo firmware di Switch, il recente aggiornamento alla versione 12.0.0 non porta grosse novità al sistema ma nasconde informazioni sulla tanto attesa Nintendo Switch Pro.

All’interno della nuova build è stato introdotto il supporto all’accessorio CrdA (Cradle) – ovvero la dock di switch – affiancato al termine AULA, nome in codice della nuova console. Dalle indiscrezioni sembra che il major update sia stato rilasciato proprio per preparare il software all’arrivo della nuova Nintendo Switch Pro, che potrebbe essere annunciata prima del previsto.

Il profilo Twtter OatmealDome ha inoltre condiviso il seguente codice – scovato all’interno del firmware – che confermerebbe il supporto alla risoluzione 4K per la versione potenziata di Switch:

4kdp_preferred_over_usb30

Non è chiaro perché si faccia riferimento alla USB 3.0 invece che alla porta HDMI per l’output video, per adesso circolano varie interpretazioni a riguardo.

nintendo switch pro

La nuova Switch Pro sembra più vicina che mai, è chiaro che il produttore giapponese ci stia lavorando. Si parla da diversi mesi di un display OLED più ampio e risoluto, bordi sottili e un design più accattivante, alcuni rumors citano anche un nuovo chip Nvidia con supporto alla tecnologia DLSS.

Continuiamo a seguire la vicenda Nintendo Switch Pro, in attesa che la società nipponica si pronunci rivelando ufficialmente l’esistenza di una console ibrida di nuova generazione.

Fonte:GamesRadar