Se state cercando delle periferiche di qualità che siano in grado di svoltare la vostra produttività, bhè, allora siete nel posto giusto. Abbiamo selezionato due prodotti che sono – letteralmente – i migliori delle loro categorie. Hanno un costo non proprio irrisorio, è vero, ma vi assicuriamo che vantano una qualità costruttiva estrema, un’affidabilità senza tempo e chicche software “spaziali”. Stiamo parlando, ovviamente, del Logitech MX Master 3 e della tastiera Mac/Windows MX Keys. Il primo si trova su Amazon a soli 83,99€, mentre la seconda la si porta a casa con 85,21€. Il vostro lavoro da casa ne gioverà. Giusto per fare uno spoiler, sappiate che, molti di noi in redazione adoperano proprio questi due articoli.

Logitech MX Master e MX Keys: non potrete non amarli

Il mouse MX Master è stato un successo per l’azienda, tanto che, negli anni, ha realizzato diverse iterazioni dello stesso: per MacOS, per Windows, per ambo le piattaforme e ha reso le versioni successive sempre più ricche di funzionalità esclusive.

Grazie al sistema di scorrimento MagSpeed, si possono scorrere fino a 1000 righe in un solo secondo. Inoltre, il prodotto è super ergonomico: sembra quasi realizzato su misura e ha tanti tasti personalizzabili e facilmente raggiungibili che possono essere configurati a proprio piacimento mediante il software Logitech Options. Un esempio? Su Adobe Premiere potete impostare un tasto per il taglierino, uno per la selezione e, magari, la superficie touch per scorrere nella timeline di montaggio.

In più, grazie a Logitech Flow, potrete usare senza problemi questo accessorio su più computer, siano essi Windows, MacOS o Linux. Ad ogni modo, potrete associarlo anche al vostro iPad Pro, per aumentare sensibilmente le capacità del dispositivo Apple.

La tastiera Max Keys è una goduria: i tasti concavi sono comodissimi e la digitazione risulta sempre ottimale e precisa. Essendo piatta e sottile, risulta essere stabile, precisa e resistente; inoltre, riduce i rumori di battitura per un comfort d’uso senza paragoni. Inutile dirlo ma è retroilluminata e si può connettere, anch’essa, con tre device.

Questa è la combo dell’anno se volete svoltare con la produttività: provare per credere.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.