Sullo sfondo della kermesse barcellonese Mobile World Congress 2018 sono tante le novità presentate dalla taiwanese Asus. Tra queste spicca il nuovo ZenFone Max (M1), terminale destinato al pubblico di fascia media che sarà edito in due varianti, con cpu Qualcomm Snapdragon 425 e Snapdragon 430
Equipaggiato con uno schermo 18:9 da 5,5 pollici con risoluzione HD+, l’esordiente phablet della maison asiatica vanta una batteria da ben 4.000mAh. Sotto la scocca ci sono 3GB di memoria RAM e 32GB di spazio interno per app e dati.  

Asus ZenFone Max (M1)
Asus ZenFone Max (M1)
A bordo anche un sensore biometrico per impronte e tre fotocamere: due posteriori da 13MP e 8MP, con di flash a led e messa a fuoco PDAF, più una selfie-camera da 8MP. Il tutto sostenuto dal sistema operativo Google Android 8.0 Oreo
Quattro le finiture: Deepsea Black, Sunlight Gold e Ruby Red. Disponibilità e quotazioni al momento sconosciute. Rimanete sintonizzati.