Il Group Program Manager di OneDrive Douglas Pearce ha annunciato tramite nota ufficiale la disponibilità di 15GB aggiuntivi di storage su OneDrive per tutti i possessori di device con sistema operativo iOS.

Lo spazio di archiviazione sul cloud di Microsoft passa dunque da 15 a 30GB, e vuole essere una risposta (commerciale) al recente rilascio di iPhone 6 e iPhone 6 Plus da parte di Apple per attirare la clientela verso i servizi forniti dall’azienda di Redmond.

La promozione è gratuita, e per aderire è necessario scaricare o accedere all’app OneDrive entro la fine di questo mese ed attivare l’upload automatico delle immagini presenti sul proprio camera roll.

Il raddoppio dello storage viene offerto anche ai possessori di smartphone con sistema operativo Windows Phone e Android che decidono di attivare l’upload automatico delle proprie foto, alla pari di quanto avviene per gli utenti Apple.

L’offerta vuole inoltre creare un “effetto traino” verso le altre app Microsoft multipiattaforma, incluse Office Mobile e OneNote.

OneDrive è disponibile gratuitamente per iOS, Android e Windows Phone sui rispettivi store virtuali.

OneDrive per Business
OneDrive per iOS

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum