<

strong>Microsoft non ha intenzione di realizzare nuovi player musicali Zune preferendo concentrarsi sul software Zune per Windows Phone. A riportarlo è Bloomberg citando fonti vicine alla società.Zune è stato lanciato nel 2006 ma non è mai riuscito a conquistare considerevoli quote in un mercato dominato da Apple e dai sui iPod. "Possiamo batterli, ma non sarà semplice" aveva annunciato il CEO Steve Ballmer in un’intervista a Novembre del 2006.Microsoft continuerà quindi lo sviluppo di Zune sia per i suoi smartphone che per desktop Windows.
Zune HD
Zune HD