Con l’arrivo del nuovo iPhone di sesta generazione, piuttosto che eliminarlo, Apple avrebbe intenzione di riposizionare il "vecchio" iPhone 3GS per venderlo in mercati emergenti dove solitamente i telefoni non sono sovvenzionati.

Secondo quanto riportato da Forbes, Apple potrebbe venderlo ad un prezzo di circa 200/250 dollari contro gli attuali 375. Per far ciò, la società di Cupertino avrebbe stretto un accordo con un grande distributore che si occuperebbe anche della logistica.

iPhone 3GS

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 3G S: tutti i prezzi