Ancora un modello di smartphone per LG. L’azienda sud-coreana ha appena lanciato LG U, un nuovo cellulare Android per il mercato interno. A dire il vero si tratta di un device non proprio esaltante, il modello U non integra il meglio della tecnologia in circolazione, ma può essere definito più che altro un mid-range, un apparecchio di fascia medio-bassa in cerca di acquirenti senza grosse pretese.

LG U
LG U

Al suo interno troviamo un SoC formato da otto core cloccati a 1,14GHz (di cui però non conosciamo marca e modello), un modulo RAM da 2GB, memoria di massa da 32GB, uno slot per l’espansione di memoria attraverso le schede microSD, una fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel e flash a LED, una fotocamera anteriore con sensore da 8 megapixel e una batteria da 3.000 mAh. Sulla parte frontale c’è uno schermo da 5,2 pollici di diagonale con risoluzione Full-HD.

Per il design del modello U sembra che LG si sia ispirata a quello del Nexus 5X – almeno per la parte frontale; ricordiamo che l’anno scorso fu proprio LG a sviluppare questo smartphone insieme a Google. Le dimensioni dell’apparecchio sono: 147,6 x 73,2 x 7,7 mm. Il sistema operativo a bordo non è aggiornatissimo: purtroppo troviamo la versione 6.0 Marshmallow di Android, anziché la 7 Nougat; si spera almeno in un repentino aggiornamento via OTA. Tre i colori della scocca disponibili: rosa, nero o bianco.

LG U
LG U

Il nuovo LG U arriverà in vendita in Corea del Sud entro l’inizio di novembre al prezzo di 396.000 won, ossia circa 317 euro. Non è chiaro se il produttore abbia intenzione di vendere il dispositivo anche in altri mercati internazionali.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum