LG avrebbe intenzione di lanciare nuovi dispositivi smart indossabili. Lo si è appreso per vie indirette perché il produttore sud coreano ha presentato richiesta di registrazione di alcuni nomi per nuovi prodotti presso l’European Union Intellectual Property Office (l’ufficio brevetti della UE).

LG - quartier generale
LG – quartier generale

I nomi depositati sono: WatchStyle, Watch Pro, Watch Force e Watch Sole. Non è chiaro se si tratta di smartwatch, smartband o qualcosa di simile, ma i nomi scelti fanno pensare senza dubbio a wearables. Il documento fa misteriosamente riferimento a «orologi che comunicano dati ai PDA (palmari)» e «smartphone per il polso». Tra questi nuovi prodotti ci potrebbe essere anche un dispositivo per i pagamenti in mobilità. Non è nemmeno certo che tutti questi prodotti arrivino in commercio. Al momento potrebbero essere stati ideati solo i nomi o forse ci si trova nelle fasi iniziali di sviluppo dell’idea dal punto vista del design. Non lo sappiamo.

LG G-Watch R
LG G-Watch R

Comunque, se qualcuno di questi dovesse davvero essere venduto, lo vedremo spuntare nei negozi (online e offline) l’anno prossimo.
Il 2017 potrebbe essere dunque l’anno in cui LG aggredirà con forza anche il mercato dei dispositivi intelligenti da indossare. È quasi sicuro che tra qualche mese questo brand varerà il suo sistema di pagamenti in mobilità – qualcosa di simile ad Android Pay e Samsung Pay – lanciandolo (forse) con il suo prossimo flagship smartphone (LG G6). Staremo a vedere.