Steve Hemmerstoffer ne ha scovato ancora uno. Sul suo profilo Twitter @onleaks il reporter ha pubblicato due foto di un nuovo apparecchio ideato da LG. Lo smartphone, che prenderà il nome di LV5, pare sia un device di fascia media che dovrebbe montare anche un sensore per il rilevamento delle impronte digitali.

LG LV5 (leak @Onleaks)
LG LV5 (immagini non ufficiali pubblicate da @Onleaks)

I due scatti non sono ovviamente ufficiali – non sono stati confermati dal produttore – ma ci forniscono comunque qualche indicazione sulle caratteristiche dell’apparecchio.
Il nuovo LG LV5 sembra essersi ispirato nel design al più potente LG G5, almeno per quanto riguarda la parte frontale. Vediamo infatti che il display (con curvatura 2,5D) appare uniforme, nero da punto a punto, interrotto solo dall’altoparlante per le conversazioni da un sensore (probabilmente quello per la luminosità) e dal foro della fotocamera frontale. Nessun tasto fisico sembra essere stato inserito sulla parte inferiore – a meno che LG non abbia scelto quei tasti retroilluminati che appaiono solo quando il led sottostante si accende.
Il retro è molto semplice, pulito, tutto in plastica bianca – almeno in questa versione; non presenta nemmeno il logo LG ma integra un piccolo sensore biometrico di forma circolare – di cui sopra – e la tradizionale lente della fotocamera principale. Tra sensore e camera prende posto poi anche il classico led con funzione di flash. Non è chiaro se il retro dell’apparecchio sarà rimovibile o meno – dagli scatti è molto difficile intuirlo. Stupisce un po’ che il bilanciere del volume sia stato posto sul fianco sinistro (per chi guarda). Il tasto di accensione invece sembra stranamente assente.

Si tenga presente che per il momento non ci sono altre informazioni tecniche riguardanti questo dispositivo; non si conosce la data di lancio, né il prezzo. Anche sul nome LV5 c’è da essere molto cauti: entro la data di lancio LG potrebbe anche decidere di cambiare l’appellativo con cui identificare l’apparecchio.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum