La maggior parte dei produttori di smartphone ha subito un grande impatto negativo nei primi mesi del 2020 a causa della pandemia da CoVid-19 ancora in corso. Tuttavia, l’ultimo quarto trimestre dell’anno ha dimostrato che c’è ancora spazio per la ripresa. Adesso infatti, le aziende stanno osservando – finalmente – una crescita nel quarto trimestre del 2020 e ipotizzano un segnale ancor più positivo nel primo trimestre dell’anno prossimo, nel tentativo di recuperare i danni avuti in questo turbolento 2020, una volta per tutte. Mentre le aziende cinesi hanno prosperato nel settore 5G introducendo il nuovo standard di connettività su più livelli di prezzo, anche altre società hanno utilizzato l’onda 5G per riprendere un’aura di importanza dopo un periodo di stallo. Fra queste compagnie, citiamo LG Mobile, che dopo molti anni di fatica, sta finalmente mostrando le unghie. Quest’anno infatti, LG ha cambiato la filosofia dei prodotti della sua divisione mobile introducendo dapprima il Velvet 5G e presentando poi il curioso Wing. La società ritiene che l’innovazione sia la strada da percorrere; a tal proposito, sembra che l’azienda stia preparando un nuovo telefono arrotolabile (simile all’OPPO X 2021, per intenderci) da rilasciare nel primo trimestre del 2021.

LG: all’orizzonte non si vedono nuvole, ma solo prodotti innovativi

Nel 2020 non è cambiato nulla nel segmento degli smartphone pieghevoli: Samsung detiene lo scettro e molte altre aziende stanno per far il loro timido ingresso nel settore del foldable con prodotti più o meno innovativi. C’è da dire che queste aziende non stanno semplicemente aspettando, ma stanno anche cercando nuovi modi per portare gadget differenti all’interno del panorama degli smartphone. LG pare che stia lavorando su un telefono avente nome in codice “B Project“. Nell’ultimo mese, OPPO ci ha mostrato quanto possa essere straordinario un dispositivo arrotolabile attraverso il suo concept phone OPPO X 2021. In effetti, questa tecnologia sembra essere più promettente e pratica di uno smartphone pieghevole, che invece ha molti limiti.

Un paio di mesi fa, abbiamo sentito diversi rapporti che indicavano che LG porterà il suo telefono arrotolabile nel primo trimestre del 2021. Tuttavia, introdurrà prima un’ammiraglia standard che fungerà da successore spirituale per la serie V. Oggi, un nuovo documento indica che LG sembra muoversi per conformarsi a queste affermazioni. Secondo il leaker di Twitter @Cozyplanes, il nuovo telefono LG Rollable avrebbe il il numero di modello LM-RN910N e sarebbe già in cantiere. È stato registrato nel database interno di un provider coreano ma sembra esistere anche una versione sbloccata, indicata con il naming di OMD-LM-R910N.

Secondo alcune indiscrezioni, il device LG arrotolabile avrà uno schermo espandibile da 7,4 pollici. In modalità standard presenterebbe una risoluzione di 2.428 x 1.080 pixel e ciò si traduce in un rapporto di aspetto di 20: 9. Il telefono dovrebbe disporre anche di una modalità video con risoluzione 2.428 x 1.366 e proporzioni 16: 9. Infine, abbiamo una terza modalità di utilizzo: proporzioni 3:2 e risoluzione di 2.428 x 1.600 pixel,

A differenza di Motorola che insiste su un telefono pieghevole di fascia media, il telefono di LG includerà l’ultimo chipset Snapdragon 888 di Qualcomm. Inoltre, sarà abbinato a ben 16 GB di RAM. Queste specifiche sono davvero promettenti, ma ciò significa anche che il telefono costerà molto: potrebbe superare facilmente il prezzo di  2.000 dollari.

Il leakster ha anche condiviso alcuni dettagli sulla funzionalità del telefono arrotolabile. Secondo l’insider, il dispositivo si espanderà su entrambi i lati e aumenterà le dimensioni dello schermo fino al 100%. Secondo i rapporti, LG aggiungerà una struttura flessibile che si espanderà per coprire i bordi esposti dello schermo e che si ritirerà quando il telefono apparirà come “chiuso”. Il telefono sarà inoltre dotato di un dispositivo di blocco per impedire il dispiegamento accidentale e impedire lo scorrimento troppo veloce dello schermo.

Considerando tutte le fughe di notizie emerse finora, LG potrebbe diventare la prima azienda a distribuire uno smartphone “rollable” in commercio. 

Fonte:Twitter Tron