Parte dal subcontinente indiano la distribuzione del nuovissimo Lenovo Phab, terminale ibrido che combina le funzionalità di un tablet con quelle di uno smartphone. Equipaggiato con uno schermo da 7 pollici, il device ibrido della maison cinese è spinto da un processore Qualcomm Snapdragon 410 a 1,2GHz, aka MSM8916, affiancato da una GPU Adreno 306, 2GB di memoria RAM e 16GB di storage interno per app e dati. 

Lenovo Phab
Lenovo Phab

Basato sul sistema operativo Google Android 5.1 Lollipop customizzato con interfaccia proprietaria Vibe UI, Lenovo Phab pesa appena 250 grammi e vanta uno spessore inferiore a 1cm, 8,9mm per la precisione. Sotto la scocca una batteria da ben 4.250 mAh alimenta il tutto. 

Tra le sua hot-feature segnaliamo anche la doppia fotocamera, 13 megapixel (posteriore) e 5 megapixel (frontale), connettività 4G/LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS. Disponibile al prezzo di 11.999 rupie, al cambio odierno circa 155 euro. Quotazioni e disponibilità per il mercato europeo al momento sconosciute. Vi terremo aggiornati.