La lussuosa Vertu venduta a un gruppo cinese

Nessun risultato. Prova con un altro termine.

Prodotti

Tutti

Notizie

Tutte

La lussuosa Vertu venduta a un gruppo cinese

Il marchio britannico passa nelle mani di un gruppo cinese. Ignoti i dettagli della transazione.

L'azienda britannica Vertu, che produce smartphone di lusso, è stata acquisita da un gruppo di investitori cinesi, ha riportato il Financial Times. Il gruppo orientale è composto da Godin Holdings, che ha sede a Hong Kong, e alcuni “investitori internazionali privati”. Non è chiaro però quale sia stata la cifra della transazione.

Per i consumatori interessati agli smartphone di lusso prodotti da Vertu, cambierà pochissimo, quasi nulla: il centro operativo resterà nel Hampshire, dove sono a lavoro circa 450 dipendenti. Il business sarà focalizzato ancora sui dispositivi rifiniti, ma l’amministratore delegato Massimiliano Pogliani ha deciso di lasciare il posto a qualcun altro. Secondo l’ormai ex-CEO, “è un momento opportuno per passare lo scettro di leader a un nuovo team”.

Vertu produce telefonini di lusso
Vertu produce telefonini di lusso

Il portfolio di Vertu è composto da smartphone il cui costi supera nella maggior parte dei casi le 5.000 sterline, ossia circa 7.000 euro. I terminali della collezione Signature, come Signature For Bentley e Ultimate Black, sono venduti a oltre 12.000 euro. Nel corso del 2015, la dirigenza ha annunciato di aver venduto circa 450.000 dispositivi. Il più recente Signature Touch costa 8.400 euro.

Link copiato negli appunti

Notizie correlate

2015-11-02 23:00:00
Link copiato negli appunti

I confronti HOT di Telefonino

Tutti