C’è un recentissimo report che punta i riflettori direttamente su iPhone 13, nonostante manchi ancora un po’ al lancio di iPhone 12. Secondo l’indiscrezione, i device del 2021 potrebbero essere dotati di uno schermo OLED con touch screen integrato.

iPhone 13 con un OLED di nuova generazione

Attualmente, i pannelli OLED degli smartphone hanno un layer dedicato al touch screen, che è separato dallo schermo stesso, sebbene sia fondamentale per il suo funzionamento. Quello che Apple avrebbe in mente per gli iPhone 13 è di utilizzare un display in grado di integrare nel pannello anche il touch screen. Sembra che il colosso della mela morsicata abbia già commissionato gli schermi dotati di nuova tecnologia.

Si tratta solo di un report ed è prestissimo per pretendere delle conferme. Tuttavia, se lo stesso fosse confermato, i nuovi melafonini del prossimo anno potrebbero avere un appeal estetico ancora più interessante. Infatti, l’utilizzo di un pannello di questo tipo potrebbe offrire un prodotto finale con un profilo più sottile rispetto a quello degli attuali iPhone.

Per il momento, quello che sappiamo “quasi” per certo è che l’intera line-up di iPhone 12 potrebbe essere lanciata con a bordo pannelli OLED. Una decisione che potrebbe confermare la strategia futura di Apple anticipata nel report appena trapelato a riguardo di iPhone 13.

Fonte:Gizchina