Con il passare dei mesi aumentano sempre più i rumor sui nuovi dispositivi di punta dell’azienda di Cupertino; il leaker Fudge, che ha già mostrato come sarà la back cover dei nuovi iPhone 12, ha appena condiviso il concept della nuova versione di iOS 14 che evidenzia una ridistribuzione delle icone all’interno della griglia e l’aspetto estetico dei nuovi device di casa Apple.

Grandi cambiamenti in arrivo con iPhone 12 e iOS 14

Dalle immagini condivise su Twitter, il leaker mostra il nuovo design dei futuri iPhone 12, che presenta un notch più piccolo rispetto a quello attuale. Il disegno mostra inoltre una rappresentazione stilizzata della schermata Home che vedremo con iOS 14. Non si sa se tali immagini siano state pensate per un uso interno in fase di progettazione del software o dell’estetica dei dispositivi, o se derivano dal futuro libretto delle istruzioni contenuto all’interno degli iPhone 12.

Ciò che appare evidente dalla foto condivisa dal leader, è il nuovo notch, decisamente più piccolo rispetto a quello attuale. La larghezza dell’altoparlante sembra esser rimasta la stessa, ma lo spazio nero attorno ad essa risulta essere un terzo più piccolo di quello attuale. Secondo alcune voce interne, la struttura  potrebbe venir stravolta con l’arrivo della nuova generazione dei device, tuttavia è bene non aspettarci uno smartphone completamente full-screen privo di bordi, notch o gotch.

Questa modifica sostanziale sarebbe in linea con la riprogettazione generale del disegno di iPhone 12, che godrebbe di un look simil-iPhone 5, lontano dal design curvo introdotto dall’iPhone 6 in poi.

Del concept è interessante notare la schermata principale: si possono vedere quadrati di icone di app ed elementi grandi alternati ai classici più piccoli. Secondo quanto analizzato dal codice sorgente di iOS 14 dagli sviluppatori di 9to5Mac, Apple è intenzionata a cambiare il supporto dei widget all’interno della schermata principale. Ciò implicherebbe che tali elementi dinamici potrebbero essere mostrati accanto alle icone delle applicazioni, novità assoluta in casa Apple.

Finora i widget sono stati relegati ad una singola pagina all’interno dell’interfaccia utente di iPhone; in iPadOS 13 invece, sono stati aggiunti all’interno della schermata principale, se visualizzata in modalità orizzontale. Ancora non è sicuro se vedremo questa importante modifica già con il primo rilascio di iOS 14, tuttavia è interessante notare la direzione in cui sta procedendo l’azienda di Cupertino. Attendiamo ulteriori informazioni in arrivo con la presentazione ufficiale di iOS 14 durante il WWDC di giugno.

Le migliori offerte di oggi per Apple iPhone 12: tutti i prezzi

Fonte:Twitter Choco_bit (Fudge)