Nonostante l’abbaglio preso alcuni giorni fa dalla rete per cui il tablet raffigurato sulla home page della conferenza Google I/O è stato erroneamente preso per il nuovo Nexus 8 quando invece si trattava di un “normalissimo”  Nexus 10, pare che il tablet da 8.9” di Google esista davvero, e che addirittura possa essere annunciato nel corso della conferenza che si terrà il 25 e il 26 giugno prossimi a San Francisco.

All’interno del codice sorgente di Android, infatti, alcuni membri della community MYCE hanno individuato la presenza di un device in fase di test nominato “Flounder” – in italiano “Sogliola” – riconducibile ad un prodotto della gamma Nexus vista anche la curiosa propensione da parte di Google di attribuire nomi di pesci ai propri dispositivi in fase di test.

Nexus 8

Le tracce relative al device fanno menzione della presenza di un processore Tegra con CPU a 64-bit, anche se molto più probabilmente la versione consumer che verrà immessa sul mercato sarà dotata di un processore con CPU a 32-bit, considerata l’attuale non totale compatibilità di Android con la nuova architettura.

Nel frattempo, Google ha prontamente rimosso tutte le tracce del dispositivo che, secondo diverse fonti, potrebbe essere realizzato da HTC e rappresentare l’ultimo device della gamma Nexus.

Nexus 8

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum