Ericsson e Texas Instruments hanno
firmato un accordo per la fornitura delle componenti interne della soluzione
mobile che Ericsson fornirà in licenza a tutte le aziende interessate. Ericsson,
infatti, ha sviluppato una piattaforma hardware e software per fornire la propria
soluzione GPRS e 3G ad altre aziende e permettere, così, la produzione di terminali
mobili basati su tale piattaforma, senza perdere tempo e risorse in ricerca
e sviluppo.

Texas Instruments fornirà la base
tecnica della piattaforma, con varie componenti interne. La soluzione riguarderà
un gran numero di terminali, di ogni fascia di mercato, con particolare attenzione
ai futuri servizi multimediali, basati su video, immagini, suoni, etc. La produzione
di massa dei primi prodotti basati su tale piattaforma è prevista per la fine
del 2002.