Honor V20 è ufficiale in Cina, si tratta dello smartphone top di gamma che in versione internazionale prenderà il nome di Honor View 20 e sarà presentato il prossimo 22 gennaio.

Honor V20, tutto secondo le aspettative

Ormai c’erano ancora pochi punti oscuri di uno smartphone ampiamente anticipato in leak e teaser ufficiali. Le sue peculiarità principali sono certamente due: il display ed il comparto fotografico. Il primo è un pannello IPS LCD da 6,4″ con risoluzione Full HD+ e rapporto schermo/cornice di quasi il 92%. In alto a sinistra c’è un foro, proprio come su Huawei Nova 4, che permette di mostrare la fotocamera anteriore da 25MP, posizionata proprio sotto lo schermo.

La seconda killer feature è invece sul posteriore, realizzato in vetro. Si tratta del comparto fotografico dominato dal nuovo sensore Sony da 48MP e da un sistema TOF (Time Of Flight) di scansione 3D utilizzabile in vari modi, fra cui le attività legate alla realtà aumentata.

Il resto delle specifiche tecniche prevede un cuore pulsante costituito dal processore Kirin 980, supportato da 6/8GB di memoria RAM e 64/128/256GB di storage interno. La batteria integrata è da 4000 mAh e sembra supporti la ricarica rapida, con sistema di massimo output da 5A.

Quanto al software, a bordo ci sarà Android Pie 9.0 sotto EMUI 9.0 già out-of-the-box. Chiaramente, anche su Honor V20 sarà presente la tecnologia GPU Turbo ed in Cina il device godrà anche della presenza del nuovo assisten vocale  YOYO. Infine, tratto software distintivo di questo flagship sarà la feature Link Turbo: una tecnologia in grado di combinare insieme la potenza della connetività Wifi a quella della rete LTE, per offrire sempre una connessione dati stabile e performante.

Prezzi e disponibilità

Le prevendite di Honor V20 sono già aperte, ma le prime consegne inizieranno solo domani, 28 dicembre. Ci saranno due edizioni dello smartphone: una standard ed una special edition targata Moschino.

Quanto alla versione standard, sarà possibile scegliere il proprio terminale fra diversi colori e tagli di memoria. Quanto alle colorazioni, per il momento dovrebbero essere 3: Magic Night Black (nero), Charm Blue Sear (blu) e Charm Red (rosso). I tagli di memoria RAM e storage interno saranno invece 2: 6/64GB ed 8/128GB. I prezzi delle configurazioni saranno di – rispettivamente – 430$ e 505$ circa al cambio.

Infine, la special edition realizzata in collaborazione con Moschino sarà disponibile a partire dal 28 dicembre in rosso oppure blu nella configurazione che prevede 8GB di RAM e 256GB di storage interno. Il prezzo in Cina sarà di circa 570$.

Come anticipato, Honor V20 non è altro che la versione esclusiva per il mercato Cinese di Honor View 20, che il 22 gennaio sarà ufficializzato a Parigi ed arriverà chiaramente anche in Italia.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Gizmochina