Dopo essersi separato dalla casa madre Huawei nel novembre 2020, Honor ha lanciato quest’anno in Cina due telefoni: il V40 e V40 Luxury Light Edition. Il marchio prevede di lanciare diversi prodotti nel corso di quest’anno. Recentemente, un nuovo device con numero di modello KOZ-AL00 è stato certificato dalle autorità cinesi TENAA e 3C.

Questi portali hanno rivelato alcune informazioni chiave sulle specifiche di un misterioso gadget Honor. Il device in questione dovrebbe misurare 163,93 x 75,73 x 8,95 mm e dovrebbe disporre di un display da 6,57 pollici. Non di meno, dovrebbe presentare il sistema operativo Android 10 ed dovrebbe essere supportato da una batteria da 4.900 mAh.

Gli elenchi TENAA e 3C dell’Honor KOZ-AL00 hanno rivelato che si tratta di un telefono con modem 4G LTE. Il telefono entry-level dovrebbe supportare la ricarica da 10 W. Al momento, non ci sono parole sul nome del prodotto finale del dispositivo.

Le immagini TENAA dell’Honor KOZ-AL00 hanno rivelato che ci sarà una tacca a goccia sul pannello anteriore, mentre quello posteriore dovrebbe mostrare un modulo fotografico di forma quadrata; al suo interno dovrebbe esserci un sistema composto da due lenti e un flash LED.

Il frame laterale destro dello smartphone Honor KOZ-AL00 ha un bilanciere del volume e un tasto di accensione. Il dispositivo non dispone di uno scanner di impronte digitali. Con le certificazioni necessarie tuttavia, Honor KOZ-AL00 dovrebbe diventare ufficiale presto in Cina. Non abbiamo notizie però circa l’arrivo dei prodotti dell’ex sub-brand di Huawei per il mercato europeo.

Nelle notizie correlate, Honor dovrebbe annunciare un’ammiraglia basata sulla piattaforma mobile Snapdragon 888 a luglio. Si dice che il dispositivo offra prestazioni ottimizzate del chip SD88 e si pensa che questo device si chiamerà “Magic 3”. Non di meno, la società starebbe lavorando anche ad uno smartphone pieghevole dal nome “Honor X”.

Fonte:TENAA