Secondo quanto si apprende in rete, Honor V40 e altri quattro telefoni hanno ottenuto la certificazione CEE prima del lancio globale. Se ricordate, nel mese di novembre 2020, Huawei ha venduto il suo sottomarchio a Zhixin New Information Technology Co.Ltd, un consorzio di oltre 30 agenti, rivenditori e Shenzhen Smart City Development Group Co.Ltd. Da allora, Honor ha rilasciato soltanto un singolo smartphone premium per il mercato cinese. Fortunatamente, questo telefono, assieme ad altri quattro device, sembra che stia per arrivare nei mercati di tutto il mondo.

Honor vuole aggredire il mercato globale

Il mese scorso, un insider ha rivelato che la nuova compagnia lancerà una serie di smartphone di fascia media e una punta nei mercati globali; ha anche rivelato che HONOR View 40 (alias Honor V40) debutterà in primavera, seguito da Honor 40 in estate. Secondo lui, il marchio rilascerà anche un nuovo dispositivo della gamma Magic.

Ora, settimane dopo, i seguenti smartphone hanno ottenuto la certificazione CEE:

YOK (View 40);

  • CHL;
  • HJC;
  • NTN;
  • NZA.

Al di là del View 40, gli altri quattro dispositivi devono ancora diventare ufficiali. Ma oggi, conosciamo le specifiche e il design di HJC e NZA, grazie alle loro certificazioni TENAA.

Honor HJC

Per quanto concerne il primo, sappiamo che sarà uno smartphone 5G di fascia media alimentato dal processore MediaTek Dimensity 800U abbinato a 8 GB di RAM e 128 GB / 256 GB di memoria interna. Sfoggerà un display FHD + AMOLED da 6,53 pollici con proporzioni 20: 9. Sfortunatamente, non ci sono informazioni in merito alla frequenza di aggiornamento del pannello.

Per quanto riguarda l’ottica, il portatile monterà una fotocamera selfie da 16 Mpx in un notch a goccia e una configurazione composta da quattro fotocamere (64+8+2+2 Mpx). Fra le  altre caratteristiche di questo telefono troviamo un sensore di impronte digitali sullo schermo, uno slot per schede MicroSD, Android 10, una batteria da 3.800 mAh, il supporto per la ricarica rapida da 66 W e quattro colorazioni disponibili al lancio (Magic Night Black, Iceland Fantasy, Titanium Silver, Emerald Blue).

HONOR NZA

A differenza del telefono citato sopra, NZA sarà uno smartphone 5G economico alimentato da un processore octa-core da 2,0 GHz abbinato a 4 GB / 6 GB di RAM e 64 GB / 128 GB di memoria interna. Avrà un pannello LCD TFT HD + da 6,6 pollici con una tacca.

Fra le altre specifiche troveremno uno slot per schede MicroSD, jack per cuffie da 3,5 mm, Android 10, il sensore di impronte digitali montato lateralmente, il sensore di prossimità, l’accelerometro, il sensore di luce ambientale, una batteria da 5.000 mAh e due colorazioni disponibili (nero, blu).

Non si sa quando e in quali regioni questi telefoni verranno lanciati. Inoltre, non sappiamo se arriveranno con i GMS (Google Mobile Services) o con i Huawei Mobile Services.

Fonte:Twitter Venkatesh Babu.G