GTA V è appena ritornato disponibile all’interno di Xbox Game Pass e questa volta anche con il supporto alla piattaforma di cloud gaming in streaming xCloud . Quando si potrà scaricare? Semplice, da domani, giovedì 8 aprile.

GTA V: non solo Xbox Game Pass, ma anche xCloud

Dopo essere stato rimosso e sostituito da Red Dead Redemption 2 quasi un anno fa, Grand Theft Auto V (GTA V) tornerà su Xbox Game Pass per console l’8 aprile e arriverà anche al servizio di cloud gaming di Microsoft, xCloud.

Nonostante abbia quasi otto anni, Grand Theft Auto V è ancora un videogame pazzesco, incredibile e superlativo, oltre ad essere uno dei più popolari titoli di tutti i tempi.

Dalla sua uscita avvenuta nel 2013, il gioco è stato portato su PS4 e Xbox One e a breve riceverà un porting di nuova generazione per PS5 e Xbox Series X / S entro la fine dell’anno.

Il rilascio su xCloud consentirà ai giocatori di giocare, inclusa la modalità GTA Online, in movimento senza essere legati alla propria console. E ciò, se ci pensate, è fantastico. Potrete giocarci dal vostro Samsung Galaxy Note20 o S21, da un vostro dispositivo Android in totale libertà e autonomia. Ricordiamo in più che xCloud è incluso per gli utenti abbonati a Xbox Game Pass Ultimate, sebbene al momento il servizio sia disponibile solo su device di casa BigG.

Microsoft sempre più orientata al gaming in streaming

Microsoft ha anche confermato in un post sul blog oggi che più di 50 giochi disponibili nella libreria xCloud supportano i controlli touch, e permettono così ai gamers di giocare sui device Android senza alcun controller. La funzione ha debuttato lo scorso settembre con il supporto per Minecraft Dungeons, ma ora, anche alcuni dei più grandi titoli su xCloud, tra cui Gears 4 e Sea of ​​Thieves, supportano la funzione.

Fonte:The Verge