Proprio ieri Google ha iniziato a stuzzicare gli utenti sui prossimi Pixel 4a di fascia media anticipando quella che potrebbe essere la probabile data di lancio, ossia lunedì 3 agosto. Nonostante siamo ancora in attesa di scoprire maggiori dettagli sulla quarta generazione, in rete sono emerse le prime informazioni relative al Pixel 5a che dovrebbe vedere la luce nel 2021.

In attesa di Pixel 4a, arrivano conferme sul 5a

Entro il mese di agosto, molto probabilmente, potremo scoprire quella che sarà la Line-up dei Google Pixel per il 2020. Dovremmo vedere infatti il Pixel 4a, come anticipato, che potrebbe arrivare anche in versione 5G ed infine il Pixel 5.

Nonostante l’attesa per i telefoni che dovranno ancora arrivare nel corso dell’anno e realizzati direttamente da Google, l’attenzione per il prossimo anno è ancora più elevata. Considerato che il Pixel 3a ha fatto registrare un ottimo successo e che il 4a è atteso da molti, il 5a, se cosi dovesse chiamarsi, potrebbe rappresentare la definitiva consacrazione di un device “Made by Google” nella fascia media del mercato.

Oggi, abbiamo nuove prove concrete che la casa di Mountain View stia effettivamente lavorando su un dispositivo di fascia media per il 2021. Quest’ultime derivano direttamente da una modifica del codice nel Progetto Open Source Android, in cui uno sviluppatore ha fatto espressamente riferimento all’intera gamma di device della famiglia Google Pixel e con quale versione di Android è stata lanciata o verrà lanciata.

Come notato dai colleghi di 9to5Google, tra l’elenco dei dispositivi, troviamo proprio i prossimi device Pixel come il Pixel 4a, il 4a (5G) ed il Pixel 5, oltre alla menzione diretta di un Pixel 5a. Quindi cosa possiamo capire da queste informazioni? Innanzitutto, ora sappiamo che Google Pixel 5a è in fase di sviluppo mentre in secondo luogo, possiamo ipotizzare che proprio come il Pixel 3a ed il 4a, il Pixel 5a dovrebbe essere annunciato entro la metà dell’anno del 2021.

Quello che non sappiamo è su che tipo di hardware potrà contare il Pixel 5a. Questo tipo di informazioni in genere non è visibile all’interno del Progetto Open Source Android fino a quando non sarà rilasciato il dispositivo. In entrambi i casi, molti utenti saranno entusiasti che Google continuerà a rilasciare telefoni di fascia media di ottima qualità per il prossimo futuro.

Fonte:9to5Google