Recentemente, Piper Sandler ha condotto un sondaggio e ha scoperto molti fatti interessanti riguardanti gli utenti di smartphone. In particolare, la ricerca si riferisce agli adolescenti che acquistano il loro primo o secondo smartphone; stando a quanto emerge, si scopre che 9 adolescenti su 10 usano iPhone invece di uno smartphone Android.

iPhone conquista i teenager in USA

In questo periodo hanno condotto un sondaggio su più di 7.000 adolescenti negli Stati Uniti. Sorprendentemente, l’88% degli intervistati ha affermato di avere un iPhone. Il 90% degli intervistati desidera acquistare un melafonino come prossimo device.

Questi ragazzi pensano anche che, a parte il pagamento in contanti, Apple Pay sia il secondo metodo di pagamento più popolare.  Ma non tutti i prodotti di Cupertino superano i loro competitor. Un esempio? Apple TV+ che stenta a decollare o Apple Arcade.

Ecco alcune informazioni sul sondaggio che è stato condotto:

Il sondaggio Piper Sandler Taking Stock With Teens® è un progetto di ricerca semestrale che raccoglie il contributo di 7.000 adolescenti con un’età media di 16,1 anni. I modelli di spesa discrezionale, le tendenze della moda, la tecnologia e le preferenze del marchio e dei media vengono valutati attraverso il sondaggio di un Sottoinsieme geograficamente diversificato di scuole superiori negli Stati Uniti Dall’inizio del progetto nel 2001, Piper Sandler ha intervistato più di 201.800 adolescenti e raccolto oltre 49,7 milioni di punti di dati sulla spesa degli adolescenti.

Tuttavia, dobbiamo ammettere che i risultati del sondaggio relativo agli utenti iPhone sono in linea con il rapporto di SellCell. Il suddetto portale ha scoperto che la fedeltà al marchio di Apple ha raggiunto il massimo storico nel 2020. La fonte afferma che il 92% dei clienti è fedele all’azienda come brand, con un aumento rispetto al 90,5% dei clienti nel 2019.

Voi invece quale dispositivo preferite? Optate per un iDevice o per un prodotto con il software del robottino verde?

Fonte:SellCell