I fan attendono l’annuncio di Galaxy S9 e S9+ al Mobile World Mobile Congress di Barcellona. Due versioni dei nuovi flagship saranno destinate al più grande mercato del mondo, quello cinese. Ottengono all'uopo la certificazione 3C (China's Compulsory Certificate) tre modelli: SM-G9650/DS, SM-G9600/DSe SM-G9608/DS.

Certificazione 3C
Certificazione 3C

I primi due sono il Galaxy S9 e l'S9+ destinati al mercato cinese, l'ultimo è il Galaxy S9+ da 5,8 pollici diretto al mercato di Taiwan. Il suffisso DS sta per Dual SIM: ci si aspetta che i dispositivi abbiano due slot di tipo ibrido come nel setup del Galaxy S8, dove uno dei due può ospitare una microSD.

Indiscrezioni precedenti indicano come processori degli attesi flagship gli Snapdragon 845 (con variante Exynos 9810). Quello che la certificazione 3C ci dice è che tutti e tre i modelli supporteranno la ricarica veloce 9V/1,67A e 5V/2A.
Per maggiori dettagli, attendiamo il passaggio dei modelli suddetti dall'ente certificatore cinese TENAA.