In seguito alle numerose segnalazioni da parte dei possessori del Galaxy S10, Samsung è stata costretta qualche giorno fa a bloccare il nuovo aggiornamento. Oggi, però, l’azienda sudcoreana ha rilasciato un hotfix update, partendo dalla Svizzera, il primo paese in cui era stata lanciata la patch di sicurezza di maggio poi rivelatasi fallata.

Galaxy S10: Samsung rilascia hotfix update

Samsung ha rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per il Galaxy S10 e potrebbe trattarsi di una manovra messa in atto per risolvere i bug che gli utenti avevano prepotentemente indicato dopo l’ultimo update. La nuova versione del software si chiama XXU1ASE6, mentre la precedente era denominata XXU1ASE5.

L’aggiornamento di maggio per il Galaxy S10 avrebbe dovuto migliorare le prestazioni della fotocamera in situazioni di scarsa illuminazione e aggiungere nuove funzioni, come l’opzione che permette di scattare foto in modalità notturna con la fotocamera ultra-wide e di catturare scatti panoramici con la fotocamera principale. Tuttavia, l’update ha finito per introdurre anche una manciata di bug: molti utenti hanno visto il loro telefono bloccarsi e riavviarsi erroneamente, mentre altri hanno affrontato problemi con app di terze parti come Twitter e con lo scanner per le impronte digitali.

Altri fortunati possessori non hanno riscontrato problemi, ma le segnalazioni si erano diffuse così tanto da spingere Samsung a interrompere immediatamente l’aggiornamento. Sebbene l’azienda sudcoreana non abbia rilasciato alcun comunicato ufficiale riguardo il nuovo hotfix, tutti gli utenti sperano che esso porti – finalmente – alla risoluzione dei bug. Ricordiamo che in molti avevano anche provato ad avviare il ripristino delle impostazioni di fabbrica, non risolvendo però le problematiche.

Se possiedi un Galaxy S10e, Galaxy S10 o Galaxy S10 +, ti consigliamo di controllare se l’aggiornamento è già disponibile andando nell’app “Impostazioni”, selezionando “Aggiornamento Software”, quindi l’opzione “Scarica e installa”.

Commenti
Commenti
    Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti.
    Per commentare e partecipare alla discussione come utente registrato visita il forum
    Fonte: Sammobile