La serie Galaxy S10 di Samsung, secondo il celebre analista Ming-Chi Kuo, potrebbe raggiungere 45 milioni di unità spedite entro la fine di quest’anno.

Samsung: 45 milioni di S10 nel 2019

Come sappiamo, gli smartphone della gamma Galaxy S10 sono ora ufficiali e l’azienda sudcoreana è pronta ad effettuare le prime spedizioni. In realtà, Samsung ha già iniziato a spedire le unità preordinate della sua ultima ammiraglia e, anche se alcuni rapporti sostengono che i preordini della nuova gamma nel paese di origine dell’azienda sono stati inferiori alle aspettative, gli esperti del settore ritengono che la risposta a livello mondiale sia stata grandiosa. Tanto che le stime di vendita ipotizzate dell’analista cinese Ming-Chi Kuo per la serie Galaxy S10 sarebbero cresciute del 30%.

Ming-Chi Kuo, nome solitamente associato alle previsioni che riguardano Apple, ha fornito, infatti, dei pronostici di vendita per la serie Galaxy S10: in precedenza, l’analista aveva stimato che Samsung avrebbe spedito tra il 30 e il 35 milioni di unità del Galaxy S10 nel 2019, tuttavia, il numero massiccio di preordini del nuovo device di casa Samsung hanno significativamente aumentato le sue stime. Citando un sondaggio di TF International Securities, Ming-Chi Kuo si aspetta infatti che la società asiatica spedisca tra 40 e 45 milioni di Galaxy S10 entro la fine di quest’anno: l’analista in particolare si aspetta che il Galaxy S10 e il Galaxy S10 + rappresentino circa l’85% delle vendite. Ricordiamo che la gamma è formata da un totale di quattro modelli che includono anche Galaxy S10e entry-level e Galaxy S10 5G.

Secondo Kuo, l’appeal verso le nuove ammiraglie della multinazionale è scaturito da molteplici fattori e un ruolo importante lo sta avendo la differenziazione delle specifiche dai modelli di iPhone: caratteristiche come il sensore di impronte digitali ad ultrasuoni in-display, la configurazione a tre telecamere e la Wireless Powershare aiuterebbero notevolmente le vendite. Ricordiamo che nessuna di queste funzionalità è disponibile nei modelli Apple iPhone 2018.

La previsione di Kuo è correlata a un aumento del 30% – 40% rispetto alla serie Galaxy S9: se le vendite raggiungeranno le aspettative, Samsung potrebbe riuscire a contrastare la minaccia di Huawei e della sua nuova ammiraglia, l‘atteso Huawei P30 che verrà presentato ufficialmente il 26 marzo a Parigi.

Fonte: Sammobile