Appare in rete un render del nuovo Samsung Galaxy Note 20 Ultra in colorazione Mystic White; finora lo abbiamo visto soltanto in due differenti colorazioni (Mystic Bronze e Mystic Black), ma da alcune indiscrezioni trapelate in rete, sembra che ci sarà anche un’inedita versione bianca.

Galaxy Note 20: manca davvero poco

La gamma Galaxy Note 20 Ultra verrà lanciata il prossimo 5 agosto durante l’evento Unpacked di Samsung. Ancora non abbiamo avuto notizie ufficiali a riguardo, ma sicuramente, dopo i numerosi rumor emersi in questi mesi, è lecito attendere la nuova l’iterazione 2020 della serie di flagship per il business dell’OEM sudcoreano.

Secondo le informazioni emerse in queste ore, il Galaxy Note 20 Ultra sarà alimentato da un processore Exynos 990 in Europa (lo stesso della gamma Galaxy S20), eseguirà Android 10 personalizzato con One UI (2.5 o 2.1?) e avrà 12 GB di memoria RAM e 256 o 215 GB di memoria a disposizione dell’utente.

Esteticamente il design apparirà molto simile al modello precedente, con display Punch-hole e selfiecam al centro del pannello. I bordi della variante Ultra saranno curvi, a differenza di quelli della versione vanilla che saranno piatti. La risoluzione sarà WQHD+ con refresh rate da 120 Hz, mentre la tecnologia adottata per il display da 6,9 pollici, sarà AMOLED. Galaxy Note 20 Ultra (e vanilla) verranno forniti in bundle con la S Pen avente latenza di 9 ms e la batteria da 4500 mAh gestirà il tutto.

In questi giorni sono emersi diversi dettagli interessanti sulle due varianti in arrivo; ricordiamo che oltre alla serie Note 20, arriverà il Galaxy Z Fold 2, il Galaxy Watch 3, le galaxy Buds Live e molti altri prodotti. Probabilmente il colosso della tecnologia sudcoreana presenterà anche i Galaxy Tab S7 e S7+, oltre ad un’inedita fitness tracker, la Galaxy Fit-e. Restate connessi con noi per saperne di più; appuntamento al 5 agosto.

Fonte:91mobiles