L’aggiornamento a Marshmallow, seppure ancora in versione beta, ha iniziato a raggiungere il BlackBerry Priv, primo smartphone con sistema operativo Android della società canadese. Per quanto riguarda il roll-out, l'azienda ha detto che l'update sarà reso disponibile inizialmente per un piccolo lotto di tester e, se non dovessero essere segnalati problemi critici, tutti i beta tester otterranno l'aggiornamento entro la fine di questa settimana.

BlackBerry Priv
BlackBerry Priv

Blackberry Priv, ricordiamo, è basato sul sistema operativo Android e monta un ampio display touchscreen da 5,4 pollici con risoluzione QHD. Spinto dal SoC esa-core Qualcomm Snapdragon 808, integra 3GB di memoria RAM e 32GB di storage interno. Presente, come da tradizione BlackBerry, una comoda tastiera fisica estraibile, oltre ad una fotocamera da 18 megapixel. L’autonomia, infine, è garantita da una batteria da 3.410 mAh.