Il prossimo anno potrebbero essere ufficializzate le nuove cuffie Apple AirPods con una novità lungamente attesa: a bordo potrebbe esserci l’atteso supporto alla ricarica wireless. La notizia non è ufficiale, ma la fonte della previsione è decisamente attendibile e il vantaggio concorrenziale di una novità similare sarebbe del tutto importante per un accessorio tanto apprezzato dall’utenza Apple.

Nuove AirPods nel 2019 e nel 2020

La fonte delle previsioni è il noto analista Ming-Chi Kuo, ormai una garanzia quando si tratta di dare una sbirciatina ai piani futuri del colosso di Cupertino. Gli auricolari Apple, accessorio must per chi possiede un iPhone, potrebbero finalmente integrare l’atteso supporto nativo alla ricarica senza fili. Una mancanza che ormai si é fatta sentire fin troppo. Non solo i singoli auricolari continueranno a ricaricarsi senza fili all’interno della loro basetta, ma anche quest’ultima smetterà di essere dipendente dal cavetto lightning.

Oltre alla novità che riguarda la ricarica, le prossime AirPods supporteranno un nuovo tipo di Bluetooth (si spera lo standard 5.0) oltre a nuovi materiali di costruzione. Infatti, il case dev’essere studiato per poter supportare temperature di ricarica più elevate ed un nuovo design per integrare il sistema wireless. Questo cambiamento potrebbe far salire i costi di produzione del case di protezione fino al 60% in più rispetto agli attuali. Non esattamente una buona notizia per gli acquirenti futuri delle celeberrime cuffiette Apple, anche se non è chiaro quanto di questo costo supplementare possa essere scaricato sull’utente finale.

Ad ogni modo, le previsioni di Kuo a riguardo delle vendite sono tutt’altro che al ribasso. Dai 16 milioni di unità vendute nel 2017 entro il 2021 si dovrebbe arrivare a ben 100 milioni. Cifre da capogiro, più che attendibili se si tratta di ragionare nell’ordine di grandezza di Apple.

apple airpower

Inoltre, sembra che l’azienda sia finalmente pronta a rilasciare ufficialmente anche il tappetino di ricarica wireless AirPower, tanto atteso negli ultimi keynote, ma mai ufficializzato. Secondo Kuo, auricolari e base di ricarica wireless potrebbero arrivare entro il primo trimestre del 2019 ed andranno nel calderone delle tante altre novità che i produttori di smartphone ed accessori hanno in serbo per il pubblico.

Infine, Kuo ha previsto anche un nuovissimo modello di AirPods del quale non si conosce ancora nulla e che non sarà ufficiale prima del 2020. Fra le possibili feature, secondo alcuni rumor, potrebbe esserci la resistenza al sudore ed una nuova integrazione con Siri, che ne semplificherà l’interazione.

Fonte: 9to5mac